SyncPlayer

Questo l’ho scritto come proof of concept per verificarne la fattibilità: si tratta di un media player per piattaforma Android con l’aggiunta di una componente  di rete che permette la sincronizzazione della riproduzione video tra dispositivi.

L’idea originale è quella di utilizzare gli oramai diffusissimi micro sistemi Android (il cui capostipite è stato il MK802) per proiettare su un certo numero di schermi separati di una installazione multimediale. Soluzione a bassisimo costo che prevede, per ciascuna postazione, oltre al monitor/proiettore con ingresso HDMI un MK802 (0 equivalente) e una microSD con il materiale da riprodurre.

Uno dei sistemi viene configurato come coordinatore, e su questo viene caricata una lista con i palinsesti. Quando tutti gli altri sistemi partono e si collegano alla WiFi, il coordinatore avvia le sequenze e comanda tutti gli altri.

(Niente screenshot, dato che SyncPlayer non ha nessuna interfaccia utente)

MODBUSDevManager

Modbus1Pacchetto composto da una libreria di comunicazione e dalla relativa GUI per la gestione dei profili di una serie di dispositivi di misura e conteggio multicanale, entrambi scritti in C#.

Il programma prevede la possibilità di caricare, salvare e clonare da un dispositivo ad un altro i profili di configurazione dei contatori una volta che questi sono stati personalizzati per gli utilizzatori su cui sono stati montati (di solito barche).

Come valore aggiunto, l’editor permette la modifica e il controllo di coerenza di ciascuno dei parametri presenti nel profilo, e la lettura in tempo reale dei valori misurati.

TNGClient

2014-01-07 09.25.15 2014-01-07 09.25.30Mi serviva un progetto come “scusa” per iniziare a sviluppare sotto Android (ambiente mai approcciato prima) e il collega rompiscatole che mi ha sfidato sul discorso PortaleTNG me ne ha fornita una perfetta.

Mentre lui ha riempito la giornata di “Adesso lo faccio, vedrai!” io quatto quatto mi sono scaricato Eclipse, l’ADK, ho installato il tutto, e in poco meno di 8 ore ho scritto TNGClient (e il relativo web service) :)

Il suo uso è evidente dalle due schermate, l’applicazione è molto pratica da usare senza praticamente dover configurare nulla se non le credenziali del proprio account aziendale. Come primo progetto assoluto per Android, devo dire che non è uscito niente male.

BetHarvester

BetHarvesterBetHarvester è un web scraper multithreading scritto in C#.

Il suo scopo è quello di interfacciarsi in http/https con un gran numero di bookmakers interpretando dinamicamente le pagine web per cercare le quote migliori accoppiando gli eventi e le tipologie di scommesse e raggruppandone le quote indipendentemente dalla gerarchia che i vari bookmaker usano per la visualizzazione.

Il programma costruisce un grosso database con tutti i dati recuperati e poi, tramite un insieme di regole modificabili in ogni momento, associa i dati tra i diversi bookmaker ed estrae le quote più vantaggiose 0 quelle errate a favore dell’utente.

Ho scritto il programma come “proof of concept” ma non l’ho mai usato, anche perchè non mi piace scommettere (e poi mi dicono dalla regia che sarebbe alquanto illegale). In compenso è stata un’ottima occasione per divertirsi un po’ con il multithreading e con le “peculiarità” che la sua gestione in C# comporta, compreso l’accesso thread safe ai componenti della GUI.

BTW: Nonostante io non scommetta mai, in questo particolare caso ho scommesso con una persona che sarei riuscito a realizzare questo software, considerato abbastanza “impossibile” e…

ho vinto io. :)

 

CQC

CQCQuesto è un piccolo programmino scritto in C# per riutilizzare vecchi portatili come display numerici per punti vendita (“serviamo il numero…”)

In realtà è nato più o meno come uno scherzo: mi è stato infatti chiesto da un caro amico come gadget da mettere in ufficio per “gestire” le richieste dei colleghi… CQC infatti sta per “Colleagues Queue Counter“, ma poi qualcun altro l’ha usato seriamente :)

Tornando al gadget, è possibile personalizzare colori, suono per l’avanzamento del contatore, immagine di sfondo e stile delle cifre. Non ho mai avuto occasione di creare un installer, ma tecnicamente questo l’ho rilasciato come freeware, quindi se vi serve, basta chiedere.

OrariSP

TN_OrariSpReportFullHo scritto molto tempo fa questo software per gestire i fogli presenze dei consulenti nell’ufficio dove lavoravo.

OrariSP era composto da un client scritto inizialmente in Visual Basic con archivi Access (che dava un sacco di problemi: avrei anche voluto migrarlo verso un db mysql ma sarebbe stata un’impresa non da poco, e “per fortuna” il software è stato dismesso prima) e da una serie di report web-based, generati dinamicamente (nella foto se ne vede uno… o meglio… si vedrebbe se non fosse solo una thumbnail… ce la metto appena ne trovo una decente… sorry). Una cosa che invece sono riuscito a fare è stata migrarlo in dotnet.

Tra le caratteristiche principali vi sono:

  • Sistema di mail integrato.
  • “Giornale di bordo” personale, per tenere traccia dei propri lavori.
  • Gestione completa dei piani ferie e delle relative prenotazioni, reports ferie organizzati per gruppo o per ufficio, con previsioni per i turni e le ore lavorate.

MiniGraph

E’ una piccola utility che ho scritto in quanto mi serviva qualcosa in grado di monitorare al volo il carico di lavoro su alcuni webserver senza dover litigare con i vari tool di graphing.

Ho colto l’occasione per giocare un po’ con il .NET SDK, e MiniGraph è quello che è venuto fuori. Visto che può tornare utile in vare occasioni, ho poi deciso di rilasciarlo in pubblico dominio.  

Informazioni dettagliate cliccando qui.

SMaSher

Questo è un aggeggino molto simpatico destinato a sostituire gnokii come software di pilotaggio dei modem GSM sui nostri sistemi di invio di SMS di allarme e segnalazione.

Scritto in java, gira sotto linux, se ne sta buono buono in background, legge da una tabella MySQL i messaggi da inviare, e provvede ad inserire in una seconda tabella gli eventuali messaggi ricevuti dal/dai modem (di suo ne gestirebbe un gran numero, ma il numero di porte seriali era limitato all’epoca… USB non era ancora molto diffuso, e quindi si doveva andare di porte COM legacy).

Niente screenshot, dato che SMaSher non aveva nessun tipo di interfaccia utente.

E a proposito di modem GSM… Il maledetto formato PDU!

MG (Magazzino Gomme)

MGUn piccolo aggeggino fatto in Java (così per installarlo dal committente si è potuto usare un piccolo ed economico PC con Linux) per gestire comodamente, tramite un lettore di codici a barre, un magazzino di gomme per autoveicoli.

(Lo screenshot è del progamma in esecuzione sotto windows)

Monitor ATM e Monitor TP

monitoratmDue applicazioni scritte per tenere sotto controllo i parametri operativi dei CICS e dei bancomat della banca Sanpaolo.

Ogni applicazione è divisa in due parti: la prima parte è un programma Visual Basic che gira a ciclo continuo, recuperando le informazioni dall’host tramite connessione 3270 e le inserisce in un database. La seconda parte è una serie di pagine ASP che mostrano lo stato dei TP e dei bancomat, con la possibilià di registrare nel database quale operatore sta seguendo il problema.

Hanno girato impassibili per anni, 24 ore su 24, 7 giorni su 7, aiutando l’help desk di Sanpaolo a intercettare i problemi prima che se ne accorgessero gli utenti.