Mini impianto luci autonomo per teatro

S: “Dovremmo trovare un modo per illuminare il teatrino, senza dar fuoco alle tende, che possiamo portarci in giro, e magari anche accendere e spegnere da dietro le quinte del teatrino”

Axe: “Meh questo weekend potrei accrocchiare qualcosa…”

fariteatro1

…ecco fatto: 4 faretti per il palco, a Led, a gruppi di due, barre di led per il pubblico, led singoli per illuminare le nicchie dietro le quinte, telecomando per accendere e spegnere da dentro, tutto riposto in una valigetta comoda da trasportare. Il tutto fatto con pannelli di parquet avanzati, frattaglie Ikea, rimasugli dell’impianto elettrico di casa, e batterie da UPS.

fariteatro2

I faretti sono dotati di aggancio magnetico per poter essere fissati alle barre metalliche che compongono la struttura, così come i led singoli, in modo da poter essere fissati sulla stoffa che compone il fondo del palco. Ho anche previsto il collegamento di un inverter da auto per poter alimentare anche il lettore audio e le casse, in modo da rendere lo spettacolo totalmente autonomo dal punto di vista dell’alimentazione elettrica.

2013-06-19 20.11.03Il teatrino in questione è stato utilizzato (e lo sarà ancora, visto che ci saranno altre date a breve) per lo spettacolo “Burattinesque” di Manuela Tamietti.

Due cose sono da dire: la prima è che McGyver è un dilettante ;) e la seconda è che il fatto che l’aspetto del tutto ricordi vagamente un ordigno esplosivo non è puramente casuale… spero non debbano mai fare lo spettacolo all’estero e andarci in aereo… ;)

Ecco il video promozionale dello spettacolo:

http://www.youtube.com/watch?v=pZLJQiL0srw

Speak Your Mind

*